Azzurro di Capri di Bruno Acampora: una brezza marina sulle note di George Benson

Azzurro di Capri di Bruno Acampora: una brezza marina sulle note di George Benson

L’irresistibile richiamo del mare…

La brezza marina che soffia delicatamente su pensieri liberi…

Una barca a largo di un’isola…

Atmosfere ed immagini che emozionalmente richiamano alla mia mente la fragranza esperidata fiorita Azzurro di Capri di Bruno Acampora Profumi.

Mi sono chiesta come far sentire a chi non l’ha ancora provata la freschezza delle note di testa del bergamotto, del mandarino e del gelsomino, il calore del cuore di mughetto e patchouli e la seduzione del muschio animale, dell’ambra e del cedro.

Ho preso il “mio” Azzurro di Capri nella versione pure essence in olio, ho guardato il sigillo in ceralacca su cui è impressa la tipica stellina, una delle tre del logo e ho tagliato lo spago del semplice ma inconfondibile flacone di vetro che distingue Acampora da 40 anni…

…due tocchi sui polsi con il tappo di sughero …

…ed ecco che la persistenza delle note olfattive si traduce in una canzone: Summer Breeze, nella versione cantata da George Benson e Al Jarreau, due fuoriclasse della musica.

“Summer breeze makes me feel fine
Blowing through the jasmine in my mind”

Recita il testo: “una brezza estiva mi fa star bene e il profumo di gelsomino mi pervade”

Testo a parte, l’armonia, la musicalità positiva di questa canzone interpretano, sulla scia di una mia emozione, la solarità, l’eleganza, il magnetismo ed il mistero di Azzurro di Capri e di chi l’ha già adottato o deciderà di farlo:

una persona che porta l’estate dentro di sé, tutto l’anno, ovunque si trovi.

Come me.

2 Commenti
  • The Perfume Teller
    Pubblicato il 12:17h, 04 ottobre

    Ottimo

  • Paola Alviani
    Pubblicato il 20:44h, 07 novembre

    Ho provato altri profumi di Bruno Acampora nella versione olio , ma non questo da te raccontato davvero in maniera inusuale ,mi hai incuriosita ,anche e soprattutto, con le note di un cantante a me molto caro ,grazie del nuovo modo di avermi fatto interpretare una fragranza ,il profumo e’ arte ed anche la musica in quanto tale lo rappresenta pienamente .

Commenta